Un gigantesco tornado solare

Tornado solari delle dimensioni pari a qualche pianeta come il nostro possono generarsi nell’atmosfera della nostra stella, secondo gli astronomi. Un tornado solare è stato scoperto tramite SDO: un video sarà presentato al National Astronomy Meeting a Manchester. E’ la prima volta che un tornado solare così grande viene filmato. Precedentemente, tornado più piccoli sono stati trovati da SOHO, ma non sono mai stati filmati. Un tornado di queste dimensioni può giocare un ruolo importante nello scatenare tempeste solari globali. Il gas è stato trovato alla temperatura di 50.000-2.000.000 Kelvin ed è stato risucchiato da una struttura chiamata prominenza: ha iniziato a spiraleggiare verso l’alta atmosfera viaggiando per circa 200.000 chilometri lungo il percorso ad elica per un periodo di circa tre ore. L’osservazione risale al 25 settembre 2011.  I gas caldi avevano una velocità di circa 300.000 km/h, da brividi rispetto ai 150 km/h dei nostri tornado.  In genere queste strutture si verificano ai piedi delle CME: quando queste si dirigono verso la Terra, possono causare danni allo spazio circostante, ai satelliti e anche alla rete elettrica.  I tornado solari guidano il campo magnetico e la corrente elettrica nell’alta atmosfera. E’ possibile che questo campo e queste correnti rivestano un ruolo chiave nella direzione delle CME.
(Skylive)

Annunci