Tutti i segreti di Betelgeuse

Sono in edicola Le stelle dicembre 2016 e Nuovo Orione dicembre 2016. Cominciamo da Le Stelle. A pagina 12 Saturno senza segreti allegato al prossimo numero de Le Stelle un inserto speciale di Walter Ferreri dedicato alla Missione Cassini. Stelle variabili nel cuore della Via Lattea a pagina 16. A pagina 20 Un vulcano di ghiaccio su Cerere. A pagina 22 Pennacchi di vapore su Europa? A pagina 36 Alpha Centauri una meta possibile?
Veniamo dunque a Nuovo Orione. A pagina 26 un articolo su Betelgeuse la stella del solstizio invernale. Il Planetario celeste di dicembre a pagina 58. A pagina 64 la costellazione della Colomba.

L’uomo passeggerà su Marte ma Phobos verrà distrutto …

Presa dai miei numerosi impegni di nonna sono rimasta indietro con le segnalazioni dei principali articoli pubblicati mensilmente sulle riviste specializzate Le Stelle e Orione. Cominciamo dal gennaio 2016, rivista Le Stelle numero 150: a pagina 44 Mutamenti climatici su Titano. Rivista Orione numero 284: a pagina 24 Il 2016 nel cielo l’anno del transito di Mercurio; a pagina 62 La costellazione del Cane Maggiore; a pagina 63 Sirio – Ammasso aperto M 41 – Nebulosa diffusa NGC 2359.
Febbraio 2016
Le Stelle numero 151: a pagina 16 A quando la prossima supernova galattica? Statisticamente non dovrebbe essere lontana ma nessuna previsione è possibile. Speriamo sia vicino ma non troppo …
A pagina 12 Phobos, una luna prossima alla fine Il più grande dei satelliti di Marte ha il destino segnato. Il ristringimento dell’orbita di questa luna marziana farà si che fra qualche decina di milioni di anni verrà distrutta dalle forze mareali del pianeta rosso
A pagina 14 Ecco V774104 Davvero il più lontano dal Sole?
A pagina 16 Kic 8462852 Mistero risolto?
A pagina 23 Il fly by di Cassini: l’ultimo saluto a Encelado
A pagina 27 I vent’anni di SOHO
A pagina 64 Viaggiare tra i pianeti in un gommone spaziale La NASA ci sta lavorando in vista di missioni con equipaggio di lunga durata come richiederebbe lo sbarco su Marte. I modulo gonfiabile BEAM verrà presto sperimentato sulla Stazione Spaziale.
Orione numero 285
A pagina 26 Ecco come porteremo l’uomo su Marte
A pagina 30 Giove in opposizione nel Leone Fino al prossimo aprile si presentano le condizioni migliori per l’osservazione del più grande pianeta del Sistema Solare
A pagina 38 Castore, la stella sestupla
A pagina 64 Le costellazioni della Bussula e Macchina Pneumatica
A pagina 65 T PYXIDIS – Beta 208 Pyxidis – Galassia NGC 2997 – Ammasso aperto 2726
Marzo 2016
Le Stelle numero 152
Pagine 33-43 Speciale onde gravitazionali
Pagina 46 I nomi dei pianeti extrasolari
Orione numero 286
A pagina 22 I vulcani di Mercurio (una delle maggiori sorprese della missione Messenger)
A pagina 64 La costellazione dell’Orsa Maggiore
A pagina 65 Alfa Ursae Minoris – Polo Nord Celeste – Galassia NGC 6217

E a Natale … libri per astronomi che non sanno leggere

Sono in edicola le riviste Orione (dicembre 2015 numero 283) e Le Stelle (dicembre 2015 numero 149). Questi gli articoli che mi hanno particolarmente colpito. Cominciamo da Orione. A pagina 9 “Una Sfera di Dyson in costruzione?” (vedi anche l’artico pubblicato su questo sito il 29 novembre 2015) argomento che viene ripreso anche dalla rivista Le Stelle a pagina 54 nell’articolo “Lo strano caso di KIK 8462852”.  A pagina 11 “Il bilancio miliardario del satellite astrometrico GAIA”. A pagina 13 “La Grande Macchia Rossa di Giove rallenta la decrescita”, argomento ripreso anche da Le Stelle a pagina 46 “Giove, svanisce il mito della Grande Macchia Rossa”. A pagina 13 “Il più grande telescopio per raggi gamma del mondo”; a pagina 14 “Una ricerca italiana sulle galassie medusa”; a pagina 18 “L’origine della vita nelle stelle?”; a pagina 31 “Aldebaran, stella Polare nella preistoria”. E inoltre: Il planisfero celeste di dicembre a pagina 52; fenomeni del mese a pagina 56 e la costellazione della Lepre a pagina 58.

Ciao! Io mi chiamo Minibum. E tu? Voglio raccontarti una storia che ti lascerà senza parole. Una storia misteriosa e affascinante, accaduta tantissimi, tantissimi anni fa. Questa storia si chiama Big Bang. Seguimi, ci divertiremo! di Lara Albanese, Anna Cattaneo

E ora passiamo a la rivista”Le Stelle”. “Il primo pulsar gamma fuori della Via Lattea” pagina 16; notizie flash pagina 22; notizie dallo spazio a pagina 28; La sfida di LISA Pathfinder a pagina 34; Swift arriva a mille GRB a pagina 59 e infine un ottimo consiglio per un eventuale regalo di Natale ad un bambino “curioso” dei segreti del Cosmo “Libri per astronomi che non sanno leggere” a pagina 74. Clicca qui
Una Stella per Amica

L’insolita attività di Sagittarius A*

Appuntamento (come ogni mese) con le riviste Orione e Le Stelle in edicola già da diversi giorni. Il numero di novembre di Le Stelle offre un gran numero di interessanti articoli fra questi: “L’insolita attività di Sagittarius A*” a pagina 12; “Alla ricerca del sistema solare 2.0” pagina 19; “Il futuro dell’esplorazione di Marte” pagina 28; “Genesi e classificazione di una stella” pagina 42. Passando ad Orione segnaliamo “La tormentata storia di Algol la Stella del Demonio” a pagina 42. Il Planisfero celeste di novembre 2015 a pagina 62. Fenomeni del mese a pagina 66. E infine a pagina 68 tutto sulla costellazione della Fornace.
Una Stella per Amica

Mizar: sette stelle in un solo punto

Sono in edicola il numero 281 di Orione e il numero 147 de Le Stelle. Questi gli articoli che vi segnaliamo. Per quanto riguarda Le Stelle: “Scoperto l’ossimoro cosmico” Si tratta del più piccolo buco nero supermassivo mai trovato, situato nel cuore di una galassia nana a 340 milioni di anni luce pagina 12; “Una stella morente ci mostra il destino del Sole” pagina 16; “Il mistero della corona solare” pagina 30; “Plutone e i suoi satelliti le sorprese non finiscono mai ” pagina 32; “Vent’anni dopo 51 Pegasi b” pagina 42; “Altrimondi la prima guida ufficiale agli eso -pianeti” pagina 74 E’ on line il primo progetto web in lingua italiana per il pubblico e le scuole dedicato alla ricerca sui pianeti extrasolari.
Per quanto riguarda Orione: “Kepler 452b: trovato il pianeta gemello della Terra?” pagina 26; “Urano in opposizione al Sole” Il 12 ottobre si presentano le migliori condizioni di visibilità di questo remoto pianeta che è possibile vedere anche a occhio nudo pagina 30; “Mizar: sette stelle in un solo punto” pagina 44; “Il planisfero celeste di ottobre” pagina 60; “Fenomeni del mese” pagina 64; “La costellazione dei Pesci” pagina 66.
Una Stella per Amica

Una passeggiata nel Cosmo

E’ in edicola il primo volume di un lavoro dal titolo “Una passeggiata nel Cosmo”. Il titolo di questo primo volume è “La materia oscura” (L’elemento più misterioso dell’Universo). Quest’opera da la possibilità di avere in casa una vera e propria biblioteca che può aiutaci ad esplorare, appunto, i confini dell’Universo. Si tratta – spiegano – di un’opera rigorosa e alla portata di tutti perché di grande chiarezza espositiva.
Una passeggiata nel Cosmo – spiega il libretto illustrativo dell’opera – mette la scienza più avanzata a disposizione di un pubblico non esperto. Propone testi chiari con un’ampia gamma di immagini e grafici. Nel suo insieme rappresenta quindi uno dei progetti di divulgazione scientifica più ambiziosi degli ultimi decenni.
Il primo volume parla della materia oscura. L’introduzione è molto importante per affrontare la lettura del volume che prevede i seguenti capitoli:

  1. La scoperta della materia oscura
  2. Esperimenti cosmici
  3. La traccia dell’invisibile nelle reliquie del Big Bang
  4. La natura della materia oscura. Alla ricerca della particella X
  5. L’energia oscura e il destino dell’Universo

Fra gli altri titoli che fanno parte della collana segnaliamo: Le grandi strutture dell’Universo; L’evoluzione dell’Universo; La fine dell’Universo; La teoria del Caos; Gli esopianeti; L’origine della vita; L’evoluzione stellare; I buchi neri; Il Bosone di Higgs; Universi paralleli; Il vuoto e il nulla e ancora tanti altri. Per ulteriori informazioni www.rbaitalia.it/unapasseggiatanelcosmo2015/collezione
Una Stella per Amica

L’eclissi totale di Luna del 28 settembre

Sono in edicola Le Stelle (mensile di cultura astronomica fondato da Margherita Hack e Corrado Lamberti) e Orione (mensile di informazioni astronomiche e spaziali).
Questi gli articoli che segnaliamo su Le Stelle (numero 146 settembre 2015) : Trovato il link fra i GBR lunghi e le ipernove? pagina 14; Novae, fabbriche di litio pagina 16; 51 Pegasi B, un altro primato pagina 20; Tra il Gruppo Locale e l’Ammasso della Vergine un ponte di materia oscura pagina 31; Un eccezionale album fotografico: “Il Sistema Solare” pagina 42.

Canopo ripresa dalla Stazione Spaziale Internazionale (ISS)
Questi gli articoli che segnaliamo su Orione (numero 280 settembre 2015): L’espansione oscillante dell’Universo pagina 12; M 87, la galassia cannibale pagina 12; In missione verso Europa pagina 17; L’eclissi totale di Luna del 28 settembre pagina 27; Canopo, la stella errante pagina 42; Il planisfero celeste di settembre pagine 54 – 57; Fenomeni del mese pagine 58 e 59; La costellazione dello Scultore pagine 60 e 61. Foto: in alto Canopo in basso la mappa per individuare M87.


Una Stella per Amica

Voci precedenti più vecchie