Cosa c’era prima del Big Bang? Una gran bella domanda!

Nel numero di ottobre 2014 de Le Stelle a pagina 36 troviamo un interessante articolo “I sette grandi enigmi dell’universo” di  Walter Ferreri. Cominciamo dal primo enigma: Che cosa c’era prima del Bg Bang? Questa domanda – scrive Ferreri  – ricorda quella provocatoria di colui che chiese a Sant’Agostino che cosa facesse Dio prima di creare il mondo. La perspicacia dell’illustre dottore della Chiesa diede la seguente risposta:  “preparava l’inferno per chi faceva domande del genere”. Se ci si basa sulla Teoria della relatività generale, cioè la teoria della gravitazione messa a punto da Albert Einstein nel 1915, che descrive l’Universo a grande scala, la domanda non ha alcun senso in quando è con il Big Bang che ha avuto inizio il tempo. Purtroppo la teoria della relatività generale non è adatta a descrivere ciò che avvenne a ridosso del Big Bang. In base alle misure del satellite europeo Planck che le ha condotte dal 2009 al 2013 il nostro universo esiste da 13, 8 miliardi di anni. Se si estrapola la teoria della relatività generale a 13,8 miliardi di anni fa, l’età dell’universo (che costituisce il nostro limite osservabile), la temperatura e la densità divengono infiniti. Occorre integrarla con l’altra grande teoria della fisica, la meccanica quantistica, che desccrive i fenomeni fisici su scala infinitamente piccola. E in certe versioni di gravità quantistica il Big Bang non è più l’istante zero, ma si trova ad un certo punto dopo lo zero. Per esempio nella gravitazione quantica ciclica, il Big Bang appare come un grande rimbalzo, una transizione tra una fase di contrazione e una di espansione. Delle onde gravitazionali, cioè piccole perturbazioni della geometria dello spazio tempo che si propagano alla velocità della luce, generate dalla fase di contrazione, potrebbero essere sopravvissute nell’universo attuale. In teoria quindi si potrebbero scoprire delle tracce di ciò che c’era prima del Big Bang , nell’ipotesi di un universo oscillante Ma per ora questa eventualità resta confinata alla pura speculazione.
1 – continua

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: