Nane gialle (come il Sole) e pianeti …

La più famosa (almeno per noi, poi vedremo …) è il Sole; ma ci sono anche Alfa Centauri, Tau Ceti e 51 Pegasi, tanto per fare qualche esempio. Sì, stiamo parlando delle stelle nane gialle. Una nana gialla è una stella di sequenza principale di tipo spettrale G e luminosità V. Tali stelle hanno delle masse modeste (comprese tra 0,8 e 1,4masse solari) e temperature superficiali tra 5 300 e 6 000 K. Come in altre stelle di sequenza principale, nelle nane gialle il processo di fusione dell’idrogeno in elio avviene nel nucleo.
Il Sole è il più conosciuto (e visibile) esempio di nana gialla. Ogni secondo nel suo nucleo vengono fusi in elio circa 600 milioni di tonnellate di idrogeno, mentre circa 4 milioni di tonnellate di materia vengono convertite in energia. Il termine nana gialla tuttavia è ingannevole, poiché le stelle di classe spettrale G hanno una colorazione più tendente al bianco per le stelle più giovani e solo lievemente gialla per quelle più vecchie. Il Sole infatti presenta una colorazione bianca. L’equivoco nasce dal fatto che il colore appare giallo in contrasto con l’azzurro del cielo e il colore rossiccio che la nostra stella assume all’orizzonte è dovuto allo scattering operato dall’atmosfera terrestre. Una nana gialla ha una vita media piuttosto lunga (circa 10 miliardi di anni), fino a quando l’idrogeno nel nucleo non è stato completamente fuso. Non appena si esaurisce, la stella si espande e si raffredda, trasformandosi in una gigante rossa, come Aldebaran (Alfa Tauri).Questo stadio perdura per qualche migliaio di anni, dopodiché la stella morente espelle gli strati più esterni in una nebulosa planetaria, mentre il nucleo, densissimo, diventa una piccola e calda nana bianca.
Un’altra nana gialla è 47 Ursae Majoris (47 UMa). Si tratta di una stella simile al Sole che si trova nella costellazione dell’Orsa Maggiore a una distanza approssimativa di 46 anni luce e dotata di due pianeti extrasolari in orbita attorno a lei. 47 Ursae Majoris è tra le prime 100 stelle candidate del progetto Terrestrial Planet Finder della NASA, che si occuperà della ricerca di pianeti terrestri. Sempre una nana gialla è anche HD 10180 HD 10180, situata a 128 anni luce di distanza dalla Terra, nella costellazione dell’Idra. Intorno a HD 10180 orbitano sette pianeti. E gli esempi potrebbero continuare …

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: